Le “trovature” di Palermo, tesori incantati disseminati in città…

Da bambina mia nonna si divertiva a narrarmi storie fantastiche e assieme reali. La sintesi veniva trovata nell’humus fertile della cultura popolare che tutto

La fontana dell’amore proibito, quando a Palermo le corna diventavano arte

C’era una volta il vicerè di Sicilia Marco Antonio Colonna e sua moglie donna Felice Orsini. Siamo sul finire del 1500, quando il Duca

Diario di un’insegnante precaria. Immagini dal formicaio della vita

È quasi l’alba. Ogni mattina mi alzo alle 6,00. Fuori c’è il freddo che ammanta il pensiero. Ho 30 minuti di tempo per uscire

Emanuela e il Generale Dalla Chiesa…storie d’amore

Fuori piove, ma non fa freddo. A Palermo l’autunno è una parentesi contraddittoria tra l’estate e l’inverno. Intanto scende giù il cielo mentre cerco

In ricordo della poetessa Marianna Coffa

L’atteso convegno del 28 settembre presso l’Auditorium Comunale “Giuseppe Di Matteo” di Brancaccio in via San Ciro 15 alle 16,30, vedrà come protagoniste le

Palermo piazza di grascia

Palermo è un’enorme piazza di grascia. Grascia: così venivano indicate nei secoli scorsi le piazze palermitane invase dalle immondizie che lasciavano i mercati. Basta

mercatino delle pulci

E a Palermo il fiume non scorre più, i coccodrilli sono andati perduti per sempre e si è interrotto perfino il collegamento misterioso tra

le due società panormite

Sono lontani i tempi in cui Alberto Asor Rosa teorizzava le due società? Due mondi, due culture politiche e sociali destinate a non incontrarsi

Anapo e ciane

Là dove l’Anapo e il Ciane si uniscono scorrendo assieme, saltellano cefali e volano aironi cenerini. È un luogo d’amore e di pace. Se